Brogli elettorali: una poltrona per due (stipendi)?

“Schede falsificate? No…”. “Si vota così in ogni famiglia…”. “Il voto di mia madre l’ho fatto io, sai, ha 90 anni…”. Siamo riusciti a parlare con Adriano Cario, eletto in Sudamerica e dichiarato ora decaduto perché migliaia di schede a suo favore sarebbero state compilate dalla stessa mano. Noi, sempre con Filippo Roma e Marco Occhipinti, abbiamo denunciato più volte i pericoli di brogli per il voto via posta degli italiani all’estero. Guardate cosa ci ha detto Cario
di iene.mediaset.it

Piacere e condividere!